Qualche tempo fa ho avvertito un lieve fastidio a livello di un dente. Dopo poco il fastidio è passato ma a distanza di qualche mese il dente ha assunto una colorazione più scura rispetto agli altri. Cosa posso fare?

Qualche tempo fa ho avvertito un lieve fastidio a livello di un dente. Dopo poco il fastidio è passato ma a distanza di qualche mese il dente ha assunto una colorazione più scura rispetto agli altri. Cosa posso fare?

La necrosi, cioè la degradazione della polpa dentale a seguito di un insulto infiammatorio, è un processo che può passare silente e ignorato in una buona percentuale di casi, con una sintomatologia non specifica e non particolarmente dolorosa, ed essere in questo modo trascurato dal paziente.

Successivamente ad una necrosi della polpa alcuni pigmenti migrano invadendo i tessuti duri e conferendo una colorazione leggermente bluastra o comunque scura, con evidenti problematiche estetiche.

Al fine di evitare complicazioni a livello osseo è opportuno rivolgersi prima possibile da un odontoiatra per valutare l’opportunità di trattare il dente allo scopo di ripristinare il più possibile l’originale colorazione dell’elemento.

Endodonzia

Prenota una visita